Categorie

Seguici su Facebook


Termini e condizioni

Termini del commercio su "Eshop-Peugeot.cz"

A. Preambolo

1. Questi termini e condizioni si applicano all'acquisto di beni tramite Eshop-Peugeot.cz. Le condizioni specificano e chiariscono i diritti e gli obblighi del venditore ed un’altra persona fisica (di seguito „acquirente“. Il venditore che gestisce il negozio online è la società commerciale Auto Veleslavín Car, s.r.o. con sede legale in Veleslavínská 457 / 17b, 162 00 Praha 6, - Repubblica Ceca, numero di identificazione: 27119327, Partita IVA: CZ27119327 icritta nel registro delle imprese presso il tribunale municipale di Praga, fascicolo C. Informazioni di contatto possono essere trovate nella sezione contatti (Questa sezione fa parte di questi termini e condizioni).

2. Tutti i rapporti contrattuali derivanti dall'acquisto nel negozio online sono regolati dalle leggi della Repubblica Ceca, in particolare dalla legge n. 89/2012 Coll, codice civile e legge n. 634/1992 sulla protezione dei consumatori e questi termini e condizioni.

3. L‘acquirente è un visitatore del sito https://eshop-peugeot.cz che effettua un normale ordine di acquisto tramite l'eshop. 

4. Le condizioni di vendita non sono applicate nei casi in cui la persona, intenzionata ad acquistare la merce dal venditore, sia una persona giuridica o una persona che sta acquistando i prodotti nell'ambito della propria attività imprenditorale o nell'ambito dell'esercizio indipendente della propria professione.

5. Per il rapporto tra il venditore e l‘acquirente, i presenti termini e condizioni commerciali sono in vigore e modificati e disponibili nel momento in cui un acquirente effettua l'ordine.

6. Un contratto di acquisto tramite l'e-shop può essere concluso in italiano, ceco, slovacco, inglese, tedesco e spagnolo.

7. Ai sensi della legge sulla registrazione delle vendite, il venditore è obbligato a rilasciare una ricevuta all'acquirente. Le vendite devono essere registrate presso l'autorità fiscale online; in caso di guasto tecnico questo deve essere fatto entro 48 ore.

B. Ordinazione d'acquisto

1. Il venditore offre i suoi beni sulla pagina web presente all’indirizzo https://eshop-peugeot.cz. L'ambiente eshop consente all‘acquirente di navigare tra i prodotti attualmente offerti nel catalogo, cercare gli articoli richiesti e ordinare i prodotti selezionati. Prima di effettuare un ordine, l‘acquirente è autorizzato a verificare una modifica dei dati di input nell'ordine inserito. Un ordine viene inoltrato dall‘acquirente e inviato al venditore elettronicamente, direttamente dall'ambiente dell'e-shop.

2. Un ordine presentato in questo modo rappresenta una bozza valida e vincolante del contratto d'acquisto e contiene tutti i termini necessari per un modulo d'ordine.

Effettuando un ordine, un acquirente conferma di conoscere le presenti termini e condizioni commerciali e di accettarle.

3. Il venditore è autorizzato a rifiutare un ordine se un acquirente non adempie all'obbligo di accettare i beni o di pagare il prezzo di acquisto, compresa la tassa di spedizione e di gestione, o se non ha precedentemente accettato o debitamente pagato per le merci consegnate ordini passati. Il venditore ha il diritto di rifiutare un ordine se la merce ordinata non può essere fornita.

4. L'operatore si riserva il diritto di fissare i prezzi delle merci prima della spedizione, se rileva che le merci sono state offerte al prezzo sbagliato. In questo caso, il cliente informato sul prezzo giusto e con la regolazione del prezzo deve essere d'accordo. Altrimenti non esiste un contratto di acquisto e l'ordine verrà annullato dall'operatore.

5. Un contratto di acquisto è concluso quando un acquirente conferma il suo ordine al venditore. Conformemente al contratto di acquisto, un acquirente è particolarmente obbligato ad accettare la merce ordinata e a pagare il prezzo di acquisto, compresa la tassa di spedizione e gestione. In conformità con il contratto di acquisto, il venditore è particolarmente obbligato a fornire la merce ordinata.

6. Il venditore non riserva le merci. Quando si paga "in anticipo" la merce viene spedita dopo il pagamento del prezzo di acquisto per la merce incl. le spese di spedizione per la spedizione e l'imballaggio sono state interamente accreditate sul conto del venditore. Il venditore ha il diritto di recedere dal contratto in caso di vendita del prodotto durante il periodo compreso tra la conclusione del contratto di vendita e il momento dell'accredito del prezzo di acquisto della merce incl. la tassa di spedizione per l'affrancatura e l'imballaggio sul conto del venditore.

7. L'acquirente ha il diritto di annullare l'ordine fino a quando non riceve un'e-mail con conferma d'ordine. 

8. Le immagini dei prodotti non sono contrattualmente vincolanti.

C. Termini di consegna e di pagamento

Termini di consegna

1. Metodi di consegna della merce ordinata

  • Corriere espresso GLS (General Logistics Systems)
  • TNT
  • GEIS
  • Poste Italiane

2. I costi di consegna sono indicati a questo link: https://eshop-peugeot.cz/it/content/2-opzioni-di-spedizione

3. Il prezzo di acquisto delle merci è regolato dai listini prezzi dei venditori e dai prezzi riportati dai singoli beni nel negozio. I prezzi delle merci sono inclusi di IVA. Il prezzo di acquisto deve essere pagato prima dell’accettazione della merce.

4. Se l'acquirente rifiuta senza motivo grave l'accettazione della merce, l'acquirente è tenuto a pagare i costi associati alla gestione di un ordine, imballaggio e spedizione.

5. Il venditore consegna la merce all'acquirente solitamente entro 3-8 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine, se la merce è disponibile. Maggiori informazioni sui tempi di consegna sul questo link: https://eshop-peugeot.cz/it/content/2-opzioni-di-spedizione. Il luogo di consegna e la consegna è l'indirizzo di consegna indicato dall‘acquirente nel modulo d'ordine.

Termini di pagamento

6. Pagamento delle merci ordinate:

  • Pagamento con carta di credito o di debito online
  • Pagamento con bonifico bancario

D. Accettazione delle merci

1. Al ricevimento delle merci da parte del corriere, l'acquirente è tenuto a controllare l'integrità della confezione e ad avvisare immediatamente il corriere nel caso di una qualsiasi anomalia. Nel caso della scoperta di un danneggiamento della confezione indicativo di intrusione non autorizzata in spedizione, l'acquirente non deve accettare la consegna dal corriere. Non sarà preso in considerazione reclamo successivo

2. Il diritto di proprietà sulle merci sarà trasferito l'acquirente quando il prezzo di acquisto sarà pagato per intero e la merce sarà accettata.

E. Protezione dei dati personali

1. La protezione dei dati personali dell'acquirente, che è una persona fisica, è fornita dalla legge n. 101/2000 Coll., sulla protezione dei dati personali, come modificato.

2. L'acquirente accetta di trattare questi dati personali: nome e cognome, indirizzo, partita IVA, codice fiscale, indirizzo e-mail, numero di telefono (indicati collettivamente come "dati personali").

3. L'acquirente accetta il trattamento dei dati personali da parte del Venditore al fine di realizzare i diritti e gli obblighi del Contratto di Acquisto e di mantenere l'Account Utente. Se l'acquirente non sceglie un'altra opzione, accetta il trattamento dei dati personali da parte del venditore anche ai fini dell'invio di informazioni e comunicazioni commerciali all'acquirente. Il consenso al trattamento dei dati personali nella sua interezza ai sensi del presente articolo non costituisce una condizione che di per sé renderebbe impossibile la conclusione di un contratto di vendita.

4. L'acquirente riconosce che è tenuto a dichiarare i propri dati personali (al momento della registrazione dal proprio sito Web), a dichiararlo correttamente e in modo veritiero e che è tenuto a informare il venditore di qualsiasi modifica delle sue informazioni personali senza indebito ritardo.

5. Il Venditore può autorizzare la terza parte a trattare i dati personali dell'acquirente come elaboratore. Oltre alle persone che trasportano merci, i dati personali non saranno trasmessi a terzi dal venditore senza il previo consenso dell'acquirente.

6. I dati personali saranno trattati indefinitamente. I dati personali saranno trattati in forma elettronica in maniera automatizzata o stampata in maniera non automatizzata.

7. L'acquirente conferma che i dati personali forniti sono accurati e che è stato informato che si tratta di una fornitura volontaria di dati personali.

8. Se l'acquirente ritiene che il venditore o il trasformatore (articolo 9.5) effettui il trattamento dei suoi dati personali contrario alla protezione della vita privata e personale dell'acquirente o in violazione della legge, imprecisi rispetto alle finalità del loro trattamento, possono:

8.1 chiedi al venditore o al processore una spiegazione,

8.2 richiedere al venditore o al processore di rimuovere la condizione risultante.

9. Se l'acquirente richiede informazioni sul trattamento dei propri dati personali, il venditore è tenuto a trasmettere tali informazioni. Il venditore ha il diritto di fornire informazioni ragionevoli sul costo della fornitura delle informazioni.


F. Invio di messaggi aziendali e memorizzazione dei cookie

1. L'acquirente accetta di inviare le informazioni di vendita all'indirizzo elettronico dell'acquirente e si impegna a inviare gli annunci di vendita all'indirizzo elettronico dell'acquirente.

2. Gli acquirenti accettano di memorizzare i cookie sul proprio computer. Se l'acquisto sul sito web è possibile e gli obblighi del venditore ai sensi del contratto di acquisto sono soddisfatti senza che i cosiddetti cookie siano memorizzati sul computer dell'acquirente, l'acquirente può ritirare il consenso in base alla frase precedente in qualsiasi momento.

G. Recesso dal contratto e diritti derivanti da inessato adempimento

Recesso dal contratto da parte dell‘acquirente che è una persona fisica

1. L’acquirente (persona fisica) ha il diritto di recedere dal contratto senza fornire alcuna motivazione entro 14 giorni dal ricevimento della merce. Al fine di rispettare la scadenza per il recesso, è sufficiente inviare la recessione dal contratto prima della scadenza pertinente. L’acquirente (persona fisica) deve informare il venditore circa l'intenzione di recedere dal contratto all'indirizzo e-mail info@eshop-peugeot.cz. L’acquirente (persona fisica) deve rispedire o consegnare le merci all’indirizzo del venditore (Auto Veleslavín Car, s.r.o., Veleslavínská 457 / 17b, 162 00, Praga 6 - Repubblica Ceca) a proprie spese senza indebito ritardo, entro 14 giorni dalla data in cui il contratto è stato ritirato. L’acquirente (persona fisica) deve restituire i beni non danneggiati al venditore senza segni d'uso o usura, preferibilmente nella confezione originale. Le merci restituite, spedite in contrassegno, non saranno prese in consegna dal venditore. Il venditore emmeterà il rimborso dopo aver ricevuto e verificato l'idoneità al reso della merce restituita. Tutti i pagamenti ricevuti verranno restituiti, compreso il costo della consegna. Il venditore restituisce il prezzo di acquisto con le stesse modalità  con le quali lo ha ricevuto, oppure sul conto bancario dell'acquirente, e la scelta spetta al venditore. Il modulo di recesso può essere trovato qui

Ritiro dal contratto da parte del cliente che è un imprenditore (l’acquisto senza IVA)

1. Il Cliente - imprenditore ha il diritto di recedere dal contratto in conformità con le norme giuridiche generalmente vincolanti.

H. Procedura di reclamo

1. L'acquirente è tenuto a ispezionare immediatamente la merce dopo la consegna e a comunicare tempestivamente al venditore eventuali difetti rilevati. Avviso di difetti rilevati acquirente deve rendere il venditore per iscritto, per telefono o di persona.

Procedura di reclamo

1. Il cliente deve prima compilare il protocollo di reclamo e, insieme a completare la merce richiesta compresi gli accessori, copia della fattura può essere inviata a: Auto Veleslavín Car, s.r.o., Veleslavínská 457 / 17b, 162 00, Praga 6 - Repubblica Ceca.

2. Le merci che verranno inviate senza una spiegazione saranno immediatamente rimandate al mittente.

3. I reclami saranno trattati il ​​più rapidamente possibile, ma non oltre 30 giorni dalla denuncia da parte del l'acquirente (persona fisica) , a meno che il venditore e il cliente non decidano diversamente.

I. Obbligo di informazione relativo alla risoluzione extragiudiziale delle controversie in materia di consumo

1. L'entità che si occupa di risoluzione extragiudiziale delle controversie in materia di consumo (ADR) tra il cliente (l'acquirente) e il venditore è l'autorità di controllo commerciale ceco (CTIA). Una proposta di apertura di un procedimento ADR può essere depositata su un modulo elettronico all'indirizzo https://adr.coi.cz/cs.

2. La proposta di aprire un procedimento ADR può anche essere inviata per posta o presentata di persona presso il punto di contatto dell'ADR: autorità ceca di controllo commerciale, ispettorato centrale - dipartimento ADR, Štěpánská 15, 120 00 Praha 2, e-mail: adr@coi.cz.

Queste condizioni commerciali entrano in vigore il 17 luglio 2016.

Termini e condizioni precedenti qui